Caricamento in corso...

Rileggere l'azienda con Personix

Rileggere l'azienda con Personix

Lo strumento sviluppato da Sodexo per cogliere e interpretare le motivazioni dominanti dei collaboratori.

Il mondo delle imprese non può prescindere dal valore dell’intelligenza emotiva, un elemento essenziale per cogliere le sfaccettature di un panorama in continua evoluzione, che rende sempre più diversificate le tipologie di clienti a cui indirizzare la propria offerta.

Al contempo, è fondamentale consentire alle persone di esprimere lo spettro completo delle proprie emozioni, nelle relazioni, nelle pratiche di consumo, ma anche e soprattutto sul luogo di lavoro. Attraverso l’utilizzo di tecniche e strumenti specifici, è possibile comprendere e misurare queste emozioni.

Personix™ è lo strumento creato da Sodexo per capire al meglio le necessità dei dipendenti in azienda: attraverso la raccolta e il confronto di dati psicografici, Personix™ aiuta a delineare le motivazioni dominanti tra i dipendenti.

La suddivisione in otto segmenti di afferenza offre informazioni relative alle attitudini, lo stile di vita, la personalità e i valori dei dipendenti, determinando inoltre quali sono le loro aspettative rispetto all’erogazione di servizi sul luogo di lavoro.

Sulla base di queste informazioni, è possibile intervenire positivamente sulla qualità della vita dei collaboratori durante l’intera giornata lavorativa, dal momento in cui si preparano ad andare al lavoro a quello in cui tornano a casa.

Personix™ aiuta infatti a definire un’ampia gamma di soluzioni, dal design degli ambienti ai servizi di ristorazione, le pulizie, la sostenibilità, i servizi ricreativi e molto altro, ottimizzando fattori quali i livelli di personalizzazione del servizio, la digitalizzazione, le scelte e i controlli.

Progettare e sviluppare ambienti incentrati sulla persona costituisce la base per la creazione di un ambiente emotivamente intelligente. Abitare spazi funzionali e personalizzati consente ai collaboratori di sentirsi apprezzati e connessi all’organizzazione, oltre che maggiormente incentivati ad esprimere le proprie emozioni.

Questo si traduce nella predisposizione a dare il meglio nel proprio lavoro a beneficio delle persone, del team e dell’intera organizzazione.